doll dresses

Rieccomi sul blog, a raccontarvi della mia soddisfazione dopo una giornata di shopping. Quando qualche abitino è meglio della cioccolata, anche se taglia L!

Devo ringraziare una mia cara amica, che da quest’anno si è scoperta blogger, e che mi ha ricordato che da qualche parte nella rete, abbandonato, esisteva un blog, di una certa Wohinalthea, per qualche tempo distratta da altro! E così ho rimesso le mani sulla tastiera, e ho ritrovato, con improvviso affetto, la mia ricerca di pensieri e novità. Per gratitudine quindi segnalo il suo blog, una collezione di recensioni sul make-up e “varie robe”, come dice lei!: http://joymakeup.blogspot.com/

Torniamo a noi e agli abitini acquistati oggi.
Premetto che, prima dell’acquisto, ero già stata in perlustrazione ben 3 volte da OVS dove avevo preso di mira un po’ di cose, in particolare la linea che Fiorucci disegna appositamente per il negozio: BabyAngel (il sito è bellissimo, consiglio di vederlo).
Ma, con mia stessa sorpresa, alla fine ho preso 3 abitini che in realtà fanno capo alla linea “Mela Loves London” una firma Inglese abbastanza difficile da trovare, ma che viene prodotta da YUMI e, non so su che criterio, diffusa in Italia anche da OVS. On line sul sito sono acquistabili alcuini vestitini. Io li trovo bellissimi. Il genere è vintage, il costo medio (circa 40 euro l’uno); la qualità medio-bassa perchè hanno una percentuale molto alta di tessuto acrilico. Aspetto che riesco a superare facilmente quando il modello è originale e vintage!!!

Ecco gli abitini:

K1067 Victoria Crochet Tunic (prezzo arrotondato 35 euro)


Mi sono talmente innamorata di questo che l’ho comprato sia nella versione nera che blu!!
E’ un abitino stile bambola, con merletti in pizzo bianco.
Aggiungi una chitarra elettrica per cominciare ad urlare come Courtney Love in Violet o Miss World!

Sempre firmato “Mela Loves London” l’abitino stile pigiamone simpatico (prezzo arrotondato 40 euro):

e dulcis in fundu, l’abito Zara in pizzo bianco antico, da portare con cardigan di colore diverso per smorzare l’effetto fiori d’arancio! (prezzo arrotondato 50 euro)

abito Zara in pizzoabito Zara in pizzo

Sono tutti da indossare, possibilmente con una bella scarpa decoltè e con punta arrotondata, se bebè ancora meglio. Leggins d’obbligo, ballerine concesse per i primi 3.

Lo stile bambola è quello che preferisco. Suggerisco un fiocco tra i capelli e la frangetta! e per le più corraggiose: calzini bianchi al ginocchio nei primi 2! ;-.)

2 thoughts on “doll dresses

    • Gioietta!!! devi farlo tu! è divertente! tra una fashionata e l’altra🙂 sul mio blog trovi tutte le indicazioni, ma per i dettagli puoi contattarmi e se ti servono i modellini me lo dici che te li invio per e-mail. Il Pannolenci non costa molto, io lo trovo ad un euro a pezzo. Stai attenta a cucire tutto molto bene, nel tuo caso (stellina) non usare la colla ma sempre ago e filo!!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...